La GNP cambia, cresce... e torna presto!

 

La manifestazione si prende un periodo di pausa e si rinnova! Torneremo presto in piazza e con molte altre iniziative, territoriali e virtuali, indirizzate al grande pubblico. Con un solo obiettivo: sensibilizzare i cittadini sui temi della previdenza a 360 gradi

Oltre 9.000 visitatori, più di 200 relatori e 60 workshop: sono questi alcuni dei numeri che hanno contraddistinto l’edizione 2016 della Giornata Nazionale della Previdenza e del Lavoro, evento che da sei edizioni si propone di diffondere la cultura previdenziale attraverso il contatto diretto con i cittadini. Numeri che certificano un’adesione importante e che ci motivano costantemente a pensare, con entusiasmo e passione, a come arricchire la manifestazione, allo scopo di offrire al pubblico un servizio utile, al passo con i tempi e sempre in linea con le sue esigenze di approfondimento e informazione nel campo del welfare.

Proprio in quest’ottica, la GNP non è solo cresciuta in termini di affluenza e partecipazioni nel corso degli anni, ma si è anche evoluta e trasformata diventando, come ricorda chi l’ha ideata, il Professor Alberto Brambilla, Presidente del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali, “un’autentica fucina d’idee e collaborazioni. Sinergie di cui andiamo molto orgogliosi e che desideriamo coltivare ancora più intensamente e proficuamente nei prossimi mesi”.  Per sviluppare, anche in nuove forme e direzioni, tutti gli spunti nati e raccolti nel corso di questi anni, abbiamo però bisogno di tempo. Anche per questa ragione, abbiamo deciso di rinviare l’edizione 2017: il nostro chiaro intento è di ridarvi appuntamento al più presto, con un programma ricco di iniziative e novità.

Alla base della scelta anche il delicato momento storico-politico che sta attraversando il Paese e la doverosa nonché sentita necessità di tenerne conto nell’organizzazione di una manifestazione che trova uno dei suoi elementi fondanti anche nel coinvolgimento di enti e organi istituzionali di riferimento. L’occasione ci sembra quindi particolarmente adatta a una fase di rinnovamento, senza mai perdere di vista, anzi con lo scopo di valorizzare ulteriormente, l’identità e la missione dell’evento: consentire l’avvicinamento informato e consapevole di giovani, famiglie e non esperti ai temi del welfare e della previdenza.

In attesa del ritorno in piazza della GNP, vogliamo ricordarvi che lo spirito divulgativo che le ha dato vita continuerà ad accompagnarvi quotidianamente attraverso i siti del nostro network, che proprio nella GNP, nei suoi servizi e nella sua volontà di vicinanza al pubblico trovano le loro premesse. Portali ad alto contenuto informativo, ma di rapida e semplice consultazione, che in questo periodo stanno a propria volta vivendo un’intesa fase di rinnovamento ed espansione, arricchendosi di nuove voci e sezioni (non solo pensioni e lavoro, ma anche salute e assicurazioni) che possano diventare per voi un sicuro punto di riferimento in caso di dubbi sui temi della previdenza, intesa  a 360 gradi come attitudine a informarsi nei confronti dei rischi futuri.

In particolare, su Pensioni&Lavoro, il nostro sito di natura enciclopedica, potrete trovare schede informative, approfondimenti, ma anche strumenti dall’orientamento più pratico, come le miniguide, vademecum essenziali per affrontare senza difficoltà pratiche burocratiche a prima vista insormontabili o, ancora, i nostri tool La Busta Arancione e il Comparatore dei Fondi. Se grazie alla prima potrete capire con facilità quando e con quanto andrete in pensione, il comparatore dei fondi vi permetterà di mettere a confronto tra loro, con pochi clic, le diverse forme di previdenza complementare.

Spazio invece a notizie e argomenti di stretta attualità su Il Punto-Pensioni&Lavoro, blog d’informazione indipendente che vi manterrà sempre aggiornati su quello che accade in Italia e nel mondo attraverso sezioni tematiche (Pensioni, Lavoro, Salute, Assicurazioni, Economia Società), che ricalcano, direttamente e indirettamente, i principali ambiti di riferimento dell’ampio universo del welfare. Senza trascurare la voce degli addetti ai lavori, cui dedichiamo un’apposita sezione, Il Punto di Vista, pronta a ospitare i contributi degli esperti che vogliano alimentare il dibattito interno al settore.

Continuate dunque a seguirci perché vi terremo aggiornati non solo sul futuro della manifestazione, ma anche sulle tante novità che stiamo preparando per i prossimi mesi: iniziative territoriali e virtuali, che possano avvicinarvi al mondo della previdenza offrendovi spazi diretti di scambio e di incontro con istituzioni, esperti e professionisti del settore. La GNP vi saluta, ma è un semplice arrivederci, a presto!